50 SPECIAL dei Lunapop

I Lunapop, che non ebbero vita lunga perché il loro leader decise di proseguire come solista, esordirono con il singolo 50 Special che divenne inno estivo del 1999, se non proprio un tormentone in piena regola. Uscito in maggio, nel mese di agosto già si trovava nelle Top Ten, al primo posto.

La canzone faceva parte dell’album …Squérez?, album d’esordio ed anche l’unico del gruppo, ma che riuscì ad ottenere il Disco di Diamante per circa un milione e mezzo di copie vendute. Distribuito anche in Spagna, alcuni brani furono reincisi in lingua spagnola, tra cui anche 50 special.

Brano di punta dell’album, sicuramente 50 Special ebbe notevole riscontro per il tema trattato, assai leggero ma simbolico del nostro paese, citando il famosissimo veicolo a due ruote che, come la 500 della Fiat, fa parte della cultura italiana: la Vespa. La Vespa non è solo un simbolo, è uno stile di vita, una dichiarazione di libertà e rappresentava negli anni ’60 un nuovo modo di muoversi, di viaggiare, come infatti attesta anche il testo della canzone.

Musiche e testo furono scritti da Cesare Cremonini, il leader del gruppo, che benché fosse molto orgoglioso del successo conseguito, probabilmente non vedeva di buon occhio il fatto che si osannasse tutto il gruppo per la canzone, quindi preferì prendersi tutto il merito della sua musica disgiungendosi dal resto dei Lunapop, fatta eccezione per il bassista Ballo che rimase a collaborare con lui. Eppure, sebbene la sua carriera sia andata a gonfie vele, il successo con i Lunapop non è stato mai più replicato, in quanto non ha più vinto nessun Disco di Diamante, bensì solamente qualche Disco di Platino.

Tuttavia, a livello di riconoscimenti personali in ambito artistico può dirsi estremamente soddisfatto, dato che ha ricevuto numerosi premi e in fondo questo è l’importante. Ed è probabile che fosse questo il suo desiderio, che la sua arte fosse riconosciuta e che potesse esprimersi liberamente, cosa che non sarebbe stata pienamente possibile, se avesse continuato a far parte di una band.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *