AMORE DISPERATO di Nada

Nome completo, Nada Malanima, raggiunse il top del suo successo grazie a quella che divenne una hit dell’estate 1983, Amore disperato che fu uno dei singoli più venduti di quell’anno, con oltre 300 mila copie. Musica cult, abbiamo ritrovato questo brano anche in alcuni film di quegli anni come il mitico “Vacanze di Natale”, il primo cinepanettone con Christian De Sica, ancor prima che venisse coniato il termine.

Questa canzone, ed anche il film, sono i più rappresentativi degli anni ’80, per chi ha avuto la fortuna di viverli, infatti non sono passati nel dimenticatoio, ma anzi fanno parte della cultura popolare. Non sono solo coloro che hanno vissuto l’epoca, a ricordarli, ma anche i più giovani, benché ovviamente i lori interessi e le loro preferenze musicali siano più orientati sulla musica del loro tempo.

Il singolo, che fu estratto dall’album Smalto, partecipò alla ventesima edizione del Festivalbar e divenne peraltro un bel tormentone, anche se il vincitore che letteralmente trionfò, fu Vasco Rossi con la sua Bollicine. La manifestazione fu presentata da Claudio Cecchetto e dall’organizzatore decennale del Festivalbar (dal 1964), Vittorio Salvetti, che aveva ideato un’altra manifestazione similare, “Azzurro” (titolo ripreso dalla nazionale degli Azzurri che vinse i Mondiali nell’82), la quale andava in onda sempre d’estate e raccoglieva tutti i brani più ascoltati in Italia.

Nada però, se non vinse il Festivalbar vinse a “Vota la voce” come migliore cantante dell’anno e ad “Azzurro”, nella seconda edizione, in squadra con Alice, poiché questa manifestazione riprendeva i temi della gara di gruppo, proprio come le squadre che giocano a calcio. Solo che ovviamente non si trattava di sport, bensì di gare musicali.

Il testo parla di una ragazza splendida, che sembra un angelo, ma fatica però ad innamorarsi, si sente annoiata dalla vita, forse perché non ha incontrato la persona giusta. Poi il lampo, il colpo di fulmine che, purtroppo, non è quello sperato, dato che la porta a vivere un amore disperato.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright