CI VORREBBE UN AMICO di Antonello Venditti

Ci vorrebbe un amico è un brano scritto da Antonello Venditti ed uscito nel 1984. Nel lato B del disco a 45 giri era stata incisa la canzone Notte prima degli esami, un altro brano che, al di fuori delle previsioni, è diventato molto celebre. Quindi è stata un’accoppiata vincente per Venditti, che ha spopolato nelle classifiche per un bel po’ di tempo.

Ne ha scritti di bei brani Antonello Venditti, e questo è uno di quelli, diventato un inno all’amicizia dove viene sottolineato al massimo il valore dell’amicizia. Un amico è seriamente un tesoro, soprattutto quando si passano brutti momenti, quando si soffre per amore, quando non si riesce più a vedere la luce.

Questa canzone, forse non tutti lo sapranno ma è autobiografica, Venditti la scrisse nel 1983 dopo aver interrotto la sua relazione con Simona Izzo, la quale successivamente si fidanzò con Maurizio Costanzo. Infatti, nel testo originale c’era un riferimento a quest’ultimo, il resto è vita, ossia una frase con la quale Costanzo chiudeva le sue trasmissioni televisive.

Tuttavia, fu opportunamente modificata con comunque sia finita, anche per una questione di eleganza e di rispetto per le persone coinvolte: questo nobile gesto lo ha ripagato in popolarità. Peraltro, nel testo è stata anche inserita una celebre frase contenuta nella “Divina Commedia” di Dante Alighieri, Amor, ch’a nullo amato amar perdona, che fu trasformata in Amor che a nullo amato amore, amore mio perdona.

Ci vorrebbe un amico entrò a far parte dell’album Cuore, che divenne il disco più venduto del 1984 e ricevette anche un premio in merito. È un brano che il cantautore romano ha inserito in parecchie sue raccolte, che ha dato spunto ad altre sue canzoni ed anche a quelle di altri, come Roberto Vecchioni che, nel suo brano Livingstone (1985), inserì questi versi: ci vorrebbe una donna per dimenticare un amico.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright