COULD I HAVE THIS KISS di Whitney Houston ed Enrique Iglesias

Il brano è uscito come singolo nel 2000, ma faceva parte di due album distinti: Enrique di Enrique Iglesias (1999) e Whitney: The Greatest Hits, che sarebbe la prima raccolta di Whitney Houston, pubblicata proprio nel 2000. Whitney Houston è davvero dolcissima in questa sua interpretazione, sembra quasi serafica perché non dà libero sfogo alla sua potente voce, non esibisce il suo integrale talento vocale, o quantomeno lo esibisce con differente intensità, più soft, meno “arrabbiato”, combattivo ed energico: è decisamente più delicato, seppur sempre incisivo e capace di suscitare emozioni straordinarie. Insomma è un’interpretazione unica, al di fuori degli schemi per questa notevole cantante, e merita sicuramente un posto d’onore, tra i brani più belli della storia della Musica.

Sottofondo di questo magnifico brano è una spiaggia, due innamorati e il mare, simbolo dell’infinito, amore sconfinato, due amanti che si cercano e si ritrovano, in un ciclo senza fine. L’amore in fondo è così, è un prendersi e riprendersi, fuggire e rincorrersi, in continuo movimento come le onde del mare, a volte calme e a volte tempestose, ma che ritornano sempre allo stesso lido.

Il testo esprime più che altro un desiderio, il desiderio che questo amore duri per sempre, che quel bacio, quella carezza possano essere infiniti, senza risentire della caducità del tempo, che attraverso eventi e congiunture porta sempre ad un mutamento, un cambiamento nei sentimenti e nelle situazioni. Pertanto è come se esprimesse il desiderio di una sospensione del tempo stesso, in modo da rendere questo amore immortale.

Negli Stati Uniti il brano non ha riscosso notevole successo, non in confronto alle aspettative, vista la popolarità della Houston, però in compenso ha spopolato in Europa, principalmente in Spagna, in Svizzera e nei Paesi Bassi, dov’è stata prima in classifica ed uno dei singoli più venduti. Ha vinto il Disco d’Oro in Svizzera, Belgio, Germania (dove ha venduto più di 250.000 copie), Australia e Nuova Zelanda, mentre in Francia ha vinto il Disco d’Argento e in Svezia il Disco di Platino. Questi però sono tutti riconoscimenti relazionati alle vendite, poiché premi particolari non ne ha ricevuti, nonostante il significativo consenso del pubblico e il successo ottenuto.

In definitiva è stata una canzone piuttosto celebre, ed ha anche reso celebre Enrique Iglesias, figlio del notissimo cantante Julio Iglesias, in quanto egli iniziò proprio in quegli anni ad arricchire il suo stile avvicinandolo a quello pop americano, al fine di uscire dai confini e raggiungere un pubblico più vasto. Senz’altro il duetto con la grande Whitney è stato decisivo, come ingresso a livello mondiale, tuttavia aveva già un suo discreto seguito di pubblico, non solo per il suo talento ma ovviamente anche per il suo prestigioso biglietto da visita, essendo l’erede di Julio Iglesias, cosa che nel complesso lo ha portato, ad oggi, a vendere ben oltre cento milioni di dischi in ogni parte del Pianeta.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *