DESPACITO di Luis Fonsi (versione italiana Matteo Bellu)

★ Musica Anni 2010 ★

C’è chi dice che la versione cantata in Italiano sia addirittura più bella di quella originale, benché il ritornello sia stato conservato in Spagnolo. Ad ogni modo, più che una versione italiana la canzone è da considerarsi una cover, essendo interpretata dall’artista sardo Matteo Bellu, che ha cantato sulla base musicale di Despacito di Luis Fonsi, mixando la sua versione con i ritornelli dell’originale.

In realtà, non è l’unica rivisitazione in Italiano del pezzo, sul web ne girano diverse, ma l’idea è partita sicuramente da Matteo Bellu, che è stata poi ripresa da avventori che hanno evidentemente apprezzato, estrapolando la traduzione del testo per realizzarne una propria versione. Comunque sono tutte più o meno belle, considerando la bellezza dell’originale, che più di tanto ovviamente non può essere storpiata.

Matteo Bellu, in arte MB, è un artista relativamente giovane, che nel 2001 ha vinto alla manifestazione canora per bambini dello Zecchino d’Oro, con la canzone Il singhiozzo, all’epoca in cui aveva 6 anni. Non è proprio un cantante di professione, è più un amatore, che ad un certo punto ha deciso di fare qualcosa di particolare, un’idea che di certo lo ha condotto ad ottenere una discreta popolarità: ricantare in Italiano tutti i più grandi successi in lingua latina (anche inglese), da Enrique Iglesias, Alvaro Soler a Justin Bieber, infilando però nel suo repertorio qualche pezzo di sua produzione.

Questo ragazzo è un po’ come Fabio Rovazzi, che ha iniziato la sua carriera come youtuber (webstar del tubo), ed il fatto di aver elaborato cover di canzoni famose ha sicuramente attirato l’attenzione. Così, non ha solo dato la possibilità di far conoscere i testi stranieri di pezzi autorevoli e popolari in tutto il pianeta, perché ha concesso ai fan di poter cantare le canzoni dei loro artisti preferiti.

Matteo Bellu ha iniziato nel 2010, con Hero di Enrique Iglesias, ma la popolarità l’ha raggiunta da poco, grazie appunto alla reinterpretazione di Despacito, in collaborazione con Andrea Morph che si è occupato del missaggio, anch’egli uno youtuber che ha fatto successo con qualche reinterpretazione dagli originali famosi. Probabilmente hanno avuto quest’idea insieme, anche se poi ognuno è andato avanti singolarmente.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *