FARFALLINA di Luca Carboni

Insieme a Silvia lo sai, che faceva parte dello stesso album (Luca Carboni, 1987), Farfallina è uno dei più grandi successi di Luca Carboni. L’album fu anche pubblicato in lingua spagnola, nel 1989, e vide la partecipazione di alcuni componenti degli Stadio, tra cui Giovanni Pezzoli alla batteria.

Ad ogni modo, l’album era ricco di pezzi innovativi e poliedrici, non solo Farfallina che richiamava il tema filosofico dell’anima associato all’amore, ma anche il brano Vieni a vivere con me che affrontava il tema sociale della convivenza al di fuori del matrimonio, oppure il tema religioso racchiuso nella canzone Continuate così, dove vi erano numerosi riferimenti alle parole di San Francesco d’Assisi. Silvia lo sai, poi, rappresentava la drammatica realtà sociale dei ragazzi sbandati che facevano uso di sostanze pesanti, alludendo sottilmente a se stesso.

I testi, e quasi tutte le musiche erano di Luca Carboni, e quello fu un periodo abbastanza travagliato per lui, ci mise molto di se stesso e il pubblico adolescenziale lo seguì di buon grado, come idolo tormentato e rappresentativo. L’album vendette sulle 700 mila copie e restò primo in classifica per più di un anno.

Farfallina era una sorta di invocazione, esprime la struggente voglia di amare e la penosa caducità della vita. La farfalla è simbolo dell’anima, per la sua trasformazione da bruco che la rende bellissima ma fragile, dandole pochissimi giorni per poter amare, ed è forse questa la ragione per cui il cantante usò tale metafora.

Non è dichiarato, infatti, che la protagonista della canzone fosse proprio una farfalla, o quanto piuttosto una donna che Carboni associò a questo animale, in licenza poetica. Potrebbe trattarsi di una giovane donna, sull’orlo della vita da adulta, proprio come la farfalla che rinasce in un nuovo corpo, corpo di bambina che diventa corpo di una donna. I primi versi, che riprendono La canzone del sole di Battisti (un fiore in bocca può servire), andrebbero infatti a confermare che quella farfalla non era una semplice farfalla.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright