La CANZONE dell’ARRIVEDERCI dell’Orso Bear e la Luna

L’Orso Bear vive in una grande casa blu, nel paese magico di Woodland Valley, ed ogni sera si affaccia al suo balcone per parlare con la Luna e, ogni sera, cantano insieme la Canzone dell’arrivederci per salutarsi. Un tenero saluto che intenerisce anche i più grandi, in quella che era la sigla di chiusura di questo programma per bambini.

“Bear nella grande casa blu” è una serie televisiva animata che fu prodotta negli Stati Uniti nel 1997 (titolo originale “Bear in the big blue house”), ma è arrivata in Italia un paio d’anni dopo, nel 1999. Alla serie partecipò anche la casa d’animazione cinematografica Walt Disney, dal 2004, però nonostante il successo ottenuto la serie completa durò fino al 2006.

Tuttavia, non si trattava di un’animazione vera e propria, bensì era realizzata con pupazzi animati stile Muppets, e non era un programma formato da semplici episodi che raccontavano le avventure di Bear e i suoi compagni, bensì coinvolgeva attivamente il pubblico dei più piccini, come uno show tutto dedicato alle giovani generazioni. Infatti, alla fine di ogni episodio Bear andava ad incontrare la Luna per commentare la sua giornata, o l’insieme di avventure vissuto.

Ciascun episodio, infatti, era incentrato su un tema specifico, ogni volta differente, che conduceva a vivere determinate esperienze, a fornire insegnamenti ben precisi che l’Orso Bear commentava, a fine giornata, con la Luna, la quale da buona saggia e consigliera, lo aiutava a trarne una morale destinata ai bambini. La Luna ascoltava con attenzione e, dopo aver tratto le giuste considerazioni, cantava insieme al suo amico orso questa canzone della buonanotte.

Ovviamente, l’Orso Bear non era da solo a vivere le sue avventure, altrimenti sarebbe venuto a mancare l’importante aspetto dell’interazione sociale, della comunicazione e degli affetti. Insieme a lui, in questa valle fantastica c’erano l’orsacchiotta Gia, il lemure Treelo, il topo Tutter, e Pip e Pop, due piccole e deliziose lontre. Questi graziosi animaletti piacevano molto ai bambini, e non solo, una combinazione perfetta per far divertire in modo educativo.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright