NEL BLU DIPINTO DI BLU (Volare) di Domenico Modugno

★ Musica Anni ’50 ★

Forse il brano italiano più famoso in tutto il mondo, da molti conosciuto col nome di Volare, Nel blu dipinto di blu è il maggior successo di Domenico Modugno, cantato per la prima volta al Festival di Sanremo nel 1958. La canzone vinse su tutti i fronti, non solo la manifestazione ma anche a livello internazionale, in quanto divenne un successo mondiale, vincendo addirittura due Grammy, come canzone dell’anno e come disco dell’anno.

La canzone fu scritta da Domenico Modugno insieme a Franco Migliacci, ed ha venduto oltre 22 milioni di copie in ogni parte del mondo. Le cover poi non si contano, sia in casa nostra che all’estero, dov’è stata interpretata da artisti importanti come David Bowie, Barry White, Paul McCartney, Dean Martin e i Gipsy Kings.

Se Nel blu dipinto di blu è il titolo ufficiale, c’è da dire che Domenico Modugno l’ha reincisa più volte, con diverse case discografiche, e talvolta ha usato proprio il titolo Volare. Dunque alla fine non c’è una versione unica ed originale, essendo stata pubblicata sempre con nuovi arrangiamenti e migliorata, ovviamente grazie alle tecnologie musicali che man mano si evolvevano.

Questa canzone è anche colonna sonora di un film scritto e interpretato dallo stesso Modugno. Si tratta di un film autobiografico uscito nel 1963, con il titolo “Tutto è musica”, lo stesso titolo dell’album (LP) che conteneva la canzone riarrangiata in una nuova versione, insieme alle canzoni più famose del cantautore pugliese, quindi può dirsi una sorta di raccolta.

Naturalmente, il brano ha supportato molti altri film, durante i decenni, nonché programmi televisivi, anche spot pubblicitari, insomma era ed è un marchio di fabbrica tutto italiano. È unico e irripetibile, poiché esprime in pieno positività, felicità, amore, racchiudendo tutte le cose belle della vita, ma soprattutto nel modo più semplice possibile. E la semplicità è sempre la prima arma vincente.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *