OGNI VOLTA di Antonello Venditti

Bellissima questa malinconica poesia di Antonello Venditti, ispirata alla ex-moglie, una poesia sonora che rappresentava un addio definitivo, nella loro coppia. È una canzone che fu pubblicata nel 1995 ma sicuramente diventerà eterna.

Lo stesso Venditti ha dichiarato che Ogni volta è il brano più bello che ha finora composto, per come musiche e testo si sposino in modo sublime, ma forse più perché questa canzone è “vera”, nel senso che fondamentalmente è autobiografica. Quindi acquista doppio valore, per quanto l’interpretazione venga sentita dal cantautore.

L’album da cui proviene Ogni volta è Prendilo tu questo frutto amaro, che nel 1997 fu inciso anche in Spagnolo, un lavoro importante non solo in relazione al sentimento espresso, perché contiene anche canzoni di un certo peso morale, come Eroi minori, che fu dedicata alla scorta di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, che furono uccisi nell’attentato a Capaci (Palermo) nel 1992. Tuttavia, il pezzo si rivolge a tutte quelle persone “anonime”, quei ragazzi che ogni giorno rischiano la vita per rendere il mondo un posto migliore.

Il testo di Ogni volta s’incentra su un importante concetto ripetutamente espresso: Ogni volta che parlo di te, tu fai parte o non parte di me… Questa dualità del far parte e non far parte, è il fisico e l’emozionale che non sempre vanno di pari passo. Ma l’amore resta radicato, lascia sempre qualcosa e non si dimentica, ha intriso i luoghi, le immagini, le abitudini, i ricordi.

La malinconia ha comunque coinvolto ogni strofa, perché cambiare una strada dove si voleva invece continuare a camminare è una forzatura che il cuore non accetta, anche se alla fine deve rassegnarsi, dato che non sempre può decidere lui, il suo potere è limitato dall’entourage e le situazioni, ma più di tutto dalla ragione. E il cuore di Venditti lo sa, ecco perché emerge una sorta di rassegnazione in quasi ogni parte del testo, persino quando lui pensa all’altro, l’altro uomo che abbraccerà la sua donna, al posto suo.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *