SE SEI FELICE, la filastrocca dei bambini (Versione del cartone animato Masha e Orso)

Celebre filastrocca che i bambini imparano all’asilo, ma più che una filastrocca è un gioco infantile in base al quale, ad ogni strofa corrisponde una mossa differente: battere le mani, battere i piedi e saltare. È un gioco all’apparenza sciocco, eppure ha la sua grande utilità, poiché prima di tutto i bambini giocano insieme, fanno amicizia e si rallegrano, e poi fanno anche movimento, sfogano lo stress e ritornano al sorriso.

Questa vecchia canzoncina popolare può essere considerata magica, perché con poche semplici parole scatena allegria e buonumore, veicola il messaggio della felicità condizionando la mente del bambino in maniera positiva, e favorisce il contatto umano con i suoi coetanei. All’asilo è ancora molto in voga, o più precisamente alla scuola d’infanzia, poiché al giorno d’oggi è così che l’asilo viene chiamato.

Il ritornello è molto semplice e dice questo: se sei felice e tu lo sai, batti le mani!, con la variante del salto e del battere i piedi. In questa versione con il cartone animato di Masha e Orso, che può essere considerata una sorta di tutorial, si mostra tutta la filastrocca con le varie sequenze.

Masha e Orso sono famosissimi tra i bambini, sono due personaggi molto amati che fanno parte di una serie animata proveniente dalla Russia, che nel paese d’origine s’intitola “Mishka”. Questo cartone animato è arrivato in Italia nel 2011, Masha e Orso sono i protagonisti principali ed ogni episodio dura circa 7 minuti.

La serie non è totalmente frutto dell’invenzione poiché si basa sul folklore russo, sulle leggende e le fiabe popolari, e Masha e Orso sarebbero due personaggi veri della tradizione russa. Il cartone è diventato popolare in tutto il mondo, forse proprio perché si basa su fatti reali, benché attestati dalle leggende, infatti negli episodi vengono rievocate tutte quelle storie e le creature presenti nelle fiabe o che provengono dai mondi magici, i cosiddetti abitanti del Piccolo Popolo.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright