TRE PAROLE (Sole, Cuore e Amore) di Valeria Rossi

Canzone semplice semplice ma molto carina, soprattutto nel ritornello dammi tre parole: sole, cuore e amore. Fu il tormentone estivo del 2001, ed era scritta e interpretata da Valeria Rossi, che aveva debuttato proprio con questo singolo.

Tuttavia, in linea di massima si tratta di una meteora, perché sebbene questa cantautrice italiana di origini libanese abbia continuato a pubblicare singoli ed album in questi anni, non ha mai replicato l’enorme successo ottenuto con Tre parole, un successo totalmente inaspettato visto che la canzone fu scartata al Festival di Sanremo di quell’anno, non in gara bensì non poté proprio partecipare.

Di contro, però, Tre parole vinse al Festivalbar, con il riconoscimento di rivelazione dell’anno, oltrepassò i confini dell’Italia e ne fu incisa anche una versione spagnola. Sull’onda del successo ottenuto Valeria Rossi pubblicò il suo primo album, Ricordatevi dei fiori, un titolo che omaggiava la celebre canzone di Nilla Pizzi, Grazie dei fiori, tuttavia nessuna delle canzoni in esso contenute si distinse per popolarità.

Questo brano è la dimostrazione che la semplicità è sempre la formula vincente, benché non si debba comunque mettere in secondo piano la musica d’autore e ricercata, ma dopotutto una ventata d’aria fresca, una ventata d’allegria, di tanto in tanto non guasta, soprattutto per spezzare la monotonia e la drammaticità che non manca mai di invadere la nostra quotidianità.

Il testo è solare e spensierato, malgrado non segua un senso logico, forse perché è il risultato della fusione tra due testi differenti, visto che in principio la canzone s’intitolava Sono il guaritore ed aveva un suo testo, ma al momento della produzione si decise per un titolo meno impegnativo e che fosse più di grido, inserendo anche quel ritornello famosissimo che inizialmente non era presente. Il tema, però, era sempre lo stesso, ovvero l’amore, protagonista indiscusso di Tre parole.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *