UNA SU UN MILIONE di Alex Britti

Le cose semplici, sono quelle le cose belle della vita, e più sono semplici e più sono rare, al contrario di come logicamente dovrebbe essere. Parliamo di cose preziose, come l’amore, che non costa nulla e non chiede nulla, la sua vita è così semplicemente meravigliosa.

Questo brano di Alex Britti, uscito nel 2000, dichiara con sublime semplicità la bellezza del sentimento. E, se apparentemente sottolinea appunto estrema semplicità, racchiude in verità due messaggi fondamentali: l’accettazione della persona amata, con ogni suo difetto, e la costruzione dell’amore, intesa come rapporto che deve crescere, per adattarsi alla personalità e al carattere dei due innamorati, affinché l’amore possa espletare tutta la sua potenza e la sua durata nel tempo.

Una su un milione (o Una su 1.000.000) lanciò l’album di cui faceva parte, La vasca, che sarebbe il secondo album pubblicato da Alex Britti e che vinse ben quattro Dischi di Platino per le copie vendute. Nell’album era incluso anche il pezzo Sono contento, con cui il cantautore romano partecipò al Festival di Sanremo, arrivando al settimo posto (quell’edizione fu vinta da Elisa con Luce – Tramonti a nord est).

Il successo maggiore, tuttavia, lo conseguì proprio con Una su un milione, che dopo neanche una settimana dalla pubblicazione salì in cima alle classifiche, anche se non ci rimase per molte settimane. Questo probabilmente non perché l’apprezzamento si dileguò, quanto piuttosto per l’uscita dell’album ed, essendo le canzoni tutte belle, la gente preferì acquistare direttamente tutto l’album.

Il video ufficiale, davvero originale e significativo, ritrae due bambini che si conoscono alla fermata dell’autobus e, diventati adolescenti si rincontrano sullo stesso autobus, sempre guidato da Alex Britti. I due ragazzi s’innamorano e si mettono insieme, regalandosi un braccialetto a vicenda come pegno d’amore, un braccialetto che, quando saranno anziani, porteranno ancora al polso, viaggiando sempre su quell’autobus che ha visto nascere il loro amore.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright