DESPACITO Kizomba in Porto Rico ★ Luis Fonsi con Daddy Yankee

★ Musica Anni 2010 ★

Un fenomeno mondiale, Despacito ha conquistato tutte le vette delle Top Ten internazionali, dall’America Latina fino alla Russia, diventando una specie di moda, il trend del momento, oltre che ovviamente un autentico tormentone estivo. Due miliardi e mezzo di visualizzazioni della clip ufficiale su YouTube, un record che ben pochi possono vantare di aver raggiunto, a tal punto che le cover già impazzano, tra cui la versione remix di Justin Bieber, che si è accaparrata un bel Disco d’Oro e di Platino per le vendite (in Germania e in Brasile).

Le vendite della versione originale invece non si contano, in particolar modo perché sono continuamente in salita, così come le certificazioni ricevute nel Sud America, Stati Uniti e gran parte dell’Europa. Non si sa effettivamente come mai questo brano abbia conquistato una simile popolarità, considerando che l’autore ed interprete portoricano, Luis Fonsi, pur essendo in attività dalla fine degli anni ’90, non era granché conosciuto a livello mondiale, o quantomeno non al pari di Enrique Iglesias, che ha dominato per anni la scena musicale del pop latino.

Despacito è stata scritta da Luis Fonsi insieme alla cantautrice panamense Erika Ender, anch’ella tendenzialmente sconosciuta, se non altro in Europa, visto che comunque ha ricevuto qualche importante riconoscimento, come il Latin Grammy e il Latin Billboards. Ad ogni modo, più che il testo è il sound ad aver colpito il pubblico, molto allegro e versatile, che si presta sia al semplice ascolto che al ballo, viene ballato praticamente ovunque.

Ovviamente, il primo ballo che è spuntato fuori, sull’onda di questo grande successo è la Zumba, i balli di gruppo in generale ma anche i balli di coppia, come la sensualissima Kizomba che le calza a pennello. Quindi un tormentone a 360 gradi, se consideriamo anche le parole del testo, che possono ricongiungersi ad una canzone d’amore in piena regola.

Despacito, che significa lentamente, contiene note poetiche sull’innamoramento, sul desiderio che nasce da un incontro fortuito ma fulminante, un colpo di fulmine decisamente andato a segno. Teatro di questo amore nascente è il ballo, la musica a Porto Rico, il quale viene citato nella canzone con le sue meravigliose spiagge, in un ambiente caldo, solare, e pieno della voglia di vivere e amare.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Le Recensioni di SettimaLuna utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Questi Cookie sono preventivamente disabilitati di default, puoi scegliere tu stesso se abilitarli o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato, dando il permesso per l'utilizzo di Cookie non tecnici e dunque non strettamente necessari. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in alto nella sidebar del sito (alla fine della pagina per cellulari o tablet). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi