ZUMBA in Honduras ★ BAILANDO di Enrique Iglesias

★ Musica Anni 2010 ★

La Zumba non è propriamente un ballo, bensì una vera e propria disciplina sportiva mirata al consumo calorico, come una specie di aerobica e fa molto bene al fisico e alla mente, perché interessa tutte le parti del nostro corpo e ci si muove al ritmo di musica con il sorriso sulle labbra. Perciò, si scarica stress e nello stesso tempo ci si diverte moltissimo.

La Zumba è stata ideata in Colombia dal coreografo Alberto Beto Perez, alla fine degli anni novanta del secolo scorso, con la finalità di divertire i partecipanti in maniera da porre in secondo piano lo sforzo fisico durante gli esercizi. Al contempo, si apporta un rafforzamento dell’attività cardiovascolare e una strepitosa tonificazione alle gambe e ai glutei.

La cosa particolare, comunque, che sicuramente ha avuto un determinante peso per la stupefacente notorietà della Zumba, è che si tratta tendenzialmente di un’attività di gruppo, quindi fatta in compagnia, e questa è stata la sua carta vincente. Quindi non più soltanto ginnastica, bensì un modo per divertirsi insieme, soprattutto come ballo ricreativo.

Bailando è un altro clamoroso successo conosciuto in tutto il mondo, con cui Enrique Iglesias ha travolto i paesi latini e non solo, e questa volta il testo era proprio in tema con il ballo, calzava a pennello per essere ballato con la Zumba, che non perse occasione per essere riproposta in ambito ricreativo. Ovviamente non ebbe un posto d’onore soltanto nelle serate danzanti, ma anche nelle palestre e nelle scuole di ballo.

Il brano era diretto predecessore di El perdón, in tema di Zumba, fu pubblicato nel 2014 e ne esistono più versioni: una in Inglese, una seconda in Spanglish (termine per indicare un sodalizio musico-culturale tra la lingua spagnola e quella inglese), un’altra in Portoghese al posto dello Spagnolo, e l’ultima fu adattata per il Brasile. Le varie strofe erano cantate in duetti, infatti Enrique ha collaborato con più artisti per questo pezzo, dai rapper giamaicani a quelli latini, come Sean Paul e Gente de Zona.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *