DORMI DORMI BEL BAMBINO (Gesù) ★ Ninna Nanna Coro di Voci Bianche

★ Musica per Bambini ★

Questa è un’altra ninna nanna classica entrata nel cuore delle mammine ed anche in quello dei bimbi, di quei bimbi che sono poi cresciuti, diventati adulti ed hanno continuato a cantarla ai loro figli. È una ninna nanna fondamentalmente religiosa, che invoca Angeli e Forze Celesti, dedicata al Bambin Gesù, per donare un sonno paradisiaco ai propri piccoli.

Gli accordi sono della ninna nanna di Brahms, mentre il testo non è quello originale del compositore tedesco, il quale comunque è stato rivisitato in ogni località geografica, attraverso traduzioni e adattamenti. Infatti, la ninna nanna di Brahms era stata scritta in lingua medioevale, quella liturgica della Chiesa, e non è stata tradotta fedelmente, per il carattere indefinibile che la contraddistingueva, mantenendo comunque il tono fortemente cattolico dell’originale.

Termini come Angeli e Dio, e Gesù, sono universali e dunque non è stato difficile mantenere la linea, anche perché la definizione “Re Divino” ha una sola chiave di lettura. Peraltro, questa ninna nanna è anche considerata un canto natalizio, riferendosi al sonno del Bambin Gesù, in questa precisa variante. 

Ad ogni modo, il testo di Dormi dormi bel bambino dista abbastanza dalla ninna nanna di Brahms, ha più strofe ed è più lunga, e in questa versione la possiamo ascoltare con un giovanissimo coro di voci bianche, molto liturgica, tipica dei canti di chiesa che vengono salmodiati durante le funzioni religiose. E, per questo, può essere considerata di stampo divino, rievocando le voci angeliche del Regno dei Cieli.

L’altra versione più nota di Dormi dormi bel bambino, ovvero quella di Brahms, è più tradizionale e si rivolge ai bambini in generale, tuttavia le versioni sono innumerevoli, se contiamo anche quelle “casalinghe” che vengono man mano inventate dalle mamme e dalle famiglie. Insomma una ninna nanna personalizzata che ha sempre il sapore di nuovo, adattata al proprio amore e alla propria poesia.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

1 Commento

  1. duke

    Grazie C.K.Mille grazie.

    Replica

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright