EVERY BREATH YOU TAKE dei Police

Erroneamente si attribuisce il pezzo a Sting, vedendolo come un solista mentre invece faceva parte di una band, The Police, un gruppo rock britannico che si è formato nel 1977 ed ha cessato la sua attività nel 1984, dopo l’album Synchronicity. Ufficialmente i Police non hanno mai chiuso i battenti, tuttavia il gruppo si è sciolto e non hanno più inciso dischi, anche se nel 2007 hanno organizzato un tour mondiale, durato fino al 2008, dove hanno di nuovo calcato il palcoscenico e riscosso un esorbitante successo.

Every breath you take è una canzone scritta da Sting, tratta proprio dall’album Synchronicity. Pubblicata nel 1983, è diventata uno dei maggiori successi di quell’anno, vincendo per giunta il Grammy Award nel 1984 (per la canzone dell’anno), uno dei premi più prestigiosi in ambito musicale. Della canzone furono riprese numerose cover, e con alcuni rifacimenti divenne anche colonna sonora di film e sigla di uno show televisivo.

Il testo di Every breath you take ha un risvolto alquanto ossessivo, poiché descrive il comportamento di un tizio un po’ cupo, se non inquietante, che soffre di mania del controllo, di una gelosia esagerata. Ai tempi nostri potrebbe essere considerato uno stalker, al contrario di come popolarmente si crede, ritenendola una canzone romantica da dedicare al proprio amato.

Le prime strofe già rivelano questo comportamento ossessivo, seppur vengano mal interpretate, in quanto il protagonista afferma che, qualsiasi passo lei faccia, qualsiasi azione o pensiero, perfino ogni respiro della donna, vengono osservati da lui, e non per puro amore. Lei appartiene a lui, lui lo dice esplicitamente, e non in maniera positiva, sebbene il tono e la melodia non ne lascino intravedere l’intenzione.

Il brano fu scritto in un periodo un po’ particolare di Sting, ovvero quando egli stava vivendo il suo divorzio con la moglie, pertanto è possibile che il testo sia stato influenzato dallo stato d’animo dell’artista. Lui stesso, comunque, sostiene che non si tratta affatto di una canzone romantica, senza però rivelare i retroscena della stessa.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright

NUOVA NORMATIVA GDPR - Per mantenere le complete funzionalità del nostro sito devi accettare l'uso dei Cookie. In questo modo, potremo darti un'esperienza migliore di navigazione. PRIMA DI ACCETTARE LEGGI DETTAGLI

Oltre ai Cookie tecnici necessari per un regolare funzionamento del sito, Le Recensioni di SettimaLuna utilizza Cookie aggiuntivi per personalizzare la navigazione dell'Utente, in merito alla gestione delle statistiche, del traffico, dei social media, dei video e degli annunci promozionali. Questi Cookie sono preventivamente disabilitati di default, puoi scegliere tu stesso se abilitarli o meno, dando il tuo esplicito consenso. In alcun modo i dati inseriti (ad es. e-mail per iscrizione al blog o nella sezione commenti) verranno usati per diverse finalità né condivisi con terze parti: il nostro interesse è la sicurezza della tua privacy. Accetti l'uso dei Cookie e i termini e le condizioni della nostra PRIVACY POLICY? Cliccando su "Accetto" dichiari di aver letto e accettato, dando il permesso per l'utilizzo di Cookie non tecnici e dunque non strettamente necessari. La durata di accettazione dei Cookie è di 3 mesi, con la possibilità di revocarla in qualsiasi momento attraverso il pulsante in alto nella sidebar del sito (alla fine della pagina per cellulari o tablet). Se non accetti, potrai comunque continuare con la navigazione ma la visualizzazione delle pagine sarà limitata. In ottemperanza e conformità al Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR).

Chiudi