GENERALE di Francesco De Gregori con Pino Daniele

Generale è stata scritta da Francesco De Gregori nel 1978, in ricordo del servizio militare, della nostalgia di casa e del triste percorrere del tempo in una caserma, dove freddo e pericolo sono onnipresenti. L’ispirazione nacque dopo la visita di un generale degli Alpini nella caserma, un episodio rimasto particolarmente impresso perché in quello specifico frangente portò ai soldati conforto e nostalgia insieme.

Molte descrizioni nella canzone sono reali, come il treno dietro la stazione che si intravedeva dalla caserma di Malles Venosta, un comune nella provincia di Bolzano, sul confine con Austria e Svizzera. La caserma era del Battaglione Alpini “Tirano”, e si trovava vicino alla collina Col di Tarces, che nella canzone viene citata nel verso la notte crucca e assassina, luogo cioè che fu teatro della guerriglia sanguinaria messa in atto dai terroristi dell’Alto Adige per l’indipendenza del Tirolo, intorno agli anni ’50.

Generale è uno dei brani più celebri di Francesco De Gregori, e per il profondo significato che conteneva il cantante la incluse in parecchi suoi album successivi, di cui uno realizzato dal  vivo mentre faceva un tour con Ron, Pino Daniele e Fiorella Mannoia (In tour, 2002). Questa versione, cantata con Pino Daniele fa parte di quella occasione, e l’album ottenne il Disco di Platino per le vendite.

Negli anni sono diverse le cover nate sulla scia di questo brano, quella più famosa è senz’altro quella di Vasco Rossi, che trasformò il verso notte crucca e assassina in notte buia e assassina, affinché potesse adattarsi al concetto di guerra in generale, una realtà che purtroppo perseguita il nostro tempo. Era il 2002 e in particolare voleva riferirsi alla guerra in Bosnia, che si era consumata qualche anno prima.

In questo video possiamo ascoltare la versione live, cantata appunto con Pino Daniele. Quando due colossi s’incontrano… e se consideriamo il brano preso come “incontro”, allora ci ritroviamo dinanzi ad un evento straordinario, artisticamente parlando.

Fonte Video inserito (di proprietà del canale corrispondente): YouTube

Share Button

Link utili:

loading...

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *